Assente Di Gregorio, allo junior Eugenio Bianchi il  2░ Trofeo "Comune di Sovramonte"

Sovarmonte (BL) - 20 luglio 2003

eugenioBianchi-ico.jpg (41061 byte)Ha solo diciotto anni, ma Ŕ giÓ in grado di dare del filo da torcere a migliori Senior della specialitÓ, il brianzolo Eugenio Bianchi (nella foto) che ieri ha fatto suo il 2░ Trofeo "Comune di Sovramonte" di skiroll, conquistando un successo di prestigio e battendo tanti atleti considerati pi¨ esperti. Il giovanissimo atleta del Brianza Skiroll Club, ha dominato la gara infliggendo 18" al secondo classificato, il senior Pietro Filippin del Gruppo Pattinatori Tolmezzo, novello sposo, che nonostante solo il giorno prima avesse sposato Nadia, non ha voluto mancare alla gara sovramontina. Alla gara era assente il forestale Alfio Di Gregorio, che da quasi due anni Ŕ il dominatore indiscusso di ogni gara alla quale partecipa. Assente anche il carabiniere Michele Rainer, costretto al ritiro dalla rottura dell'asse della ruota posteriore di uno skiroll, dopo appena due chilometri di gara.
In campo femminile ancora una volta Ŕ la Forestale Viviana Druidi (nella foto in basso) ad aggiudicarsi la vittoria, con il tempo 31'42" e con un vantaggio di 33" su Erika Bettineschi del Brianza Skiroll Club, mentre al terzo posto si classifica Francesca Rebecchi, della stessa societÓ, con un distacco di 1'14".
Nella categoria Dame successo di Rosanna Bassan del Sav Vicenza&Caltrano con il tempo di 32'38" davanti alla compagna di squadra Wilma Bonollo con il tempo di 39'29, e a Chiara di Lenardo del Mladina TS, terza con il tempo di 50'38".

pietroFilippin-ico.jpg (38280 byte)Ottima l'organizzazione della Polisportiva Sovramonte e dello sci club Gatto delle Nevi, aiutati dalla pro loco e dai numerosi sponsor nell'allestimento della splendida due giorni, che sabato ha visto Alberto Pertile vincere la ko sprint davanti a Roberto Ferracin.
Anche si si trattava di un percorso relativamente breve, a causa del gran caldo si sono dimostrati oltremodo impegnativi gli otto chilometri che hanno visto gli atleti partire da Sorriva per arrivare fino a Passo Croce d'Aune e con un tratto finale contraddistinto da pendenze molto elevate. (Nella foto a sinistra: Pietro Filippin, secondo assoluto)

Classifiche:
Assoluta M: 1. Eugenio Bianchi (Brianza) 26'42", 2. Pietro Filippin (Tolmezzo) 27'00", 3. Simone Antoniol (Fiamme Gialle) 27'28", 4. Renato Marina (M. Cervino) 27'37", 5. Daniele Odorizzi (Gs Hartmann) 27'47".
Assoluta F: 1. Viviana Druidi (Forestale) 31'42", 2. Erika Bettineschi (Brianza) 32'15", 3. Rosanna Bonan (Sav Vi) 32'38.
Seniores M: 1. Pietro Filippin (Tolmezzo) 27'00", 2. Simone Antoniol (Fiamme Gialle) 27'28", 3. Renato Marina (M. Cervino) 27'37", 4. Daniele Odorizzi (Gs Hartmann) 27'47", 5. Francesco Merlini (Caleppiovinil) 28'13", 6. Marco Ranaldi (Lissone) 28'17", 7. Daniele Conte (Tolmezzo) 29'01", 8. Paolo Sartor (Bassano) 29'52", 9. Marco Zangoni (Hartmann) 30'00", 10. Maurizio Casali (Tolmezzo) 30'16".

Seniores F: 1. Viviana Druidi (nella foto a destra) (Forestale) 31'42", 2. Erika Bettineschi (Brianza) 32'15", 3. Francesca Rebecchi (Brianza) 32'57", 4. Barbara Sartor (Bassano) 34'47", 5. Elsbeth Straub (Olanda) 34'54".
Juniores F: 1. Mateja Paulina (Mladina Ts) 33'37", 2. Valentina Antoniol (Sovramonte) 35'48".
Juniores M: 1. Eugenio Bianchi (Brianza) 26'42", 2. Cristian Zannini (Sovramonte) 28'28", 3. Alexander Tretiach (Mladina) 30'22", 4. Fiore De Cia (Sovramonte) 30'58", 5. Mauro Panontin (Orsago) 32'13".
Allieve: 1. Ilenia Casali (Tolmezzo) 23'30", 2. Ana Kosuta (Mladina) 28'56", 3. Valentina D'Incau (Sovramonte) 3'23".
Allievi: 1. Gabriele Caretta (Enal Sport Villaga) 22'55", 2. Andrea Lo Piccolo (Brianza) 23'02", 3. Giacomo Corrado (Gatto Nevi) 23'30".
Ragazze: 1. Gloria Bee (Sovramonte) 15'50", 2. Nicole Bee (Sovramonte) 16'24", 3. Samantha D'Incau (Sovramonte) 17'42".
Ragazzi: 1. Igor Casali (Tolmezzo) 13'58", 2. Sebastiano Pozza (Bassano) 14'37", 3. Paolo Maccagnan (Sovramonte) 15'19".
Esordienti F: 1. Anna Maccagnan (Sovramonte) 8'55", 2. Monica Riga (Sovramonte) 9'16", 3. Meryl Pradel (Sovramonte) 10'09".
Giovani M: 1. Alessandro Carlet (Orsago) 10'22".
Dame: 1. Rosanna Bassan (Sav Vi) 32'38",   Wilma Bonollo (idem) 39'29, Chiara di Lenardo (Mladina TS) 50'38".
Master 1: 1. Bruno Geronazzo (Gatto Nevi) 28'36", 2. Marcello Gionta (Caleppiovinil) 29'20", 3. Leonardo Mecchia (Tolmezzo) 29'36".
Master 2: 1. Vittorino Corso (Gs Hartmann) 29'29", 2. Walter Tedesco (Tolmezzo) 31'02", 3. Gino Ceccato (Bassano) 31'24".
Master 3: 1. Roberto Martini (Sav Vi) 32'55", 2. Enzo Cossaro (Mladina) 33'21", 3. Egidio Spreafico (Barzio) 34'07".

 

www.skiroll.it