News

MKPNews->Tecnica e materiali->Skirollo VERTICAL trainer per gli sci alpinisti   
Skirollo VERTICAL trainer per gli sci alpinisti

Da Skirollo un attrezzo a tre ruote specifico per allenamento "a secco"

 Si chiama VERTICAL trainer e appartiene alla “famiglia” Rolling SKAT, acronimo quest’ultimo di Ski Alp Trainer, ed è un attrezzo specifico per l’allenamento a secco degli sci alpinisti. I primi test sono stati effettuati  nell’autunno 2008, ma il progetto era nato nell’estate 2007; per presentarlo è stata scelta la passerella più indicata, quella del Trofeo Mezzalama dove ha subito suscitato notevole interesse da parte degli appassionati di questa disciplina. Il motivo è semplice: abituati finora ad usare i normali skiroll da tecnica classica, hanno riscontrato in VERTICAL trainer una naturale, pratica e opportuna evoluzione in quanto risolve alcune problematiche che lo scialpinista deve affrontare nella preparazione a secco mediante skiroll.

Problemi di carattere economico innanzitutto. Molti di questi atleti, infatti, non praticano sci di fondo nella stagione invernale e quindi per allenarsi con gli skiroll sono costretti ad acquistare l’intera attrezzatura, che ha un costo non indifferente.  A questa necessità di spesa si aggiunge inoltre un problema tecnico in quanto la sciata dello sci alpinista non sfrutta la fase di scorrimento, tipica del fondista, in quanto il notevole attrito creato dalle pelli di foca riduce la scivolata a pochissimi centimetri.

 Un tipo di passo strascicato, inapplicabile sui normali skiroll che sono costruiti per la tecnica del fondo, nella quale la scivolata è fondamentale. Ed è per questo che si è subito pensato ad un attrezzo particolarmente lento, con una ruota a botticella anteriore e dotato di due ruote posteriori che lo tengano piatto sull’asfalto in modo di simulare la stabilità dello sci sulla neve. Su questo attrezzo viene applicato l’attacco di scialpinismo perché possa essere utilizzato con i normali scarponi da sci.

La lentezza, già elevata, può  essere ulteriormente aumentata con l'utilizzo di un riduttore di velocità  che agisce sulla ruota anteriore. Questo accessorio, disponibile a  richiesta, permette di procedere anche su tratti in discesa, consentendo  agli atleti di far rientro alla base dopo un allenamento in salita.

 Grazie a Skirollo VERTICAL trainer  gli appassionati dello Ski-Alp, magari utilizzando i loro vecchi attacchi e scarponi alleggeriti e  forati per renderli più adatti a temperature elevate, potranno allenarsi con un  attrezzo che riproduce fedelmente il comportamento dei loro sci, e, in  mancanza di salite, sarà sufficiente stringere di più la manopola di regolazione dello speed reducer, per simulare le più dure pendenze sulla neve. L’attrezzo è disponibile con piastra per il montaggio dei più diffusi attacchi da scialpinismo.

Per informazioni: www.skirollo.com - www.skiroll.it

L'articolo in formato pdf

Giorgio Brusadellli
www.fondoitalia.it




Da staff, Mercoledì, 15 Luglio 2009 08:32, Commenti(0)
Commenti


MKPNews ©2004-2005 All rights reserved
 
© 2000-2006 skiroll.it - all rights reserved - created by Rob


MKPortal M1.1 Rc1 ©2003-2005 All rights reserved
Pagina generata in 0.0303 secondi con 8 query