News

MKPNews->Gare->Trissino, la Coppa Italia parla in lombardo   
Trissino, la Coppa Italia parla in lombardo

E finita con un successo tutta lombardo la finale della Coppa Italia che ha visto l'epilogo a Selva di Trissino.

 Sono infatti Simone Paredi (Cs Esercito) ed Erika Bettineschi (Brianza Skiroll ) a centrare i risultati di maggior prestigio validi, fra l'altro, per la 24. Coppa Società Alpinisti Vicentini e per il 6. Gp Pro loco Trissino. L'alpino comasco ha risolto a proprio favore solo sotto lo striscione il confronto con il carabiniere gardenese Florian Kostner che però quando calza gli skiroll corre per la Sav & Caltrano, società organizzatrice di questa manifestazione nazionale ormai ampiamente consolidatasi nel panorama delle sfide a rotelle. I due hanno concluso il tracciato di 10 km, molto impegnativo e tecnico, in 28'06" praticamente alla pari mentre il friulano Pietro Filippin (As Tolmezzo), terzo accusava 34" di ritardo. Bene anche Roberto Mauro (Gsa Vicenza) settimo mentre al nono posto assoluto c'è Marco Crestani (Gsa Asiago) autorevole vincitore della categoria "master 1". Altro squillo berico fra i veterani con l'affermazione di Vittorino Corso (Gsa Vicenza) in M2 vincente nel duello conclusivo con Ennio Savio suo compagno di squadra. È questa una categoria dove la presenza vicentina si sostanzia in cinque classificati nei primi dieci.
Alla manifestazione, oltre 150 al via, la presenza femminile senior anche se ridotta numericamente è stata di buon livello tecnico. Meglio i tutte ha fatto in 35'59"5 la bergamasca Erika Bettineschi (Brianza Skiroll ) capace soprattutto in salita dura di dare il meglio di sé. A 34" arrivava la bellunese Kezia D'Incal (Sc Montebelluna) e a circa 2' la sprinter mondiale Mateja Bogatec certamente non a suo agio sul percorso trissinose.

Infine in campo giovanile ad emergere sono stati i mini-skiroll isti del Cs Bassano: con vari podi hanno assicurato punti importanti al club della Valbrenta che in totale ne colleziona 5674 più che sufficienti per vincere la graduatoria dei sedici club presenti. La Sav & Caltrano ha chiuso al terzo posto (3184) preceduta dallo Sc Montebelluna a quota 3652.

 

(Fonte: Il Gazzettino.it 25.10.200)




Da staff, Mercoledì, 25 Ottobre 2006 22:07, Commenti(0)
Commenti


MKPNews ©2004-2005 All rights reserved
 
© 2000-2006 skiroll.it - all rights reserved - created by Rob


MKPortal M1.1 Rc1 ©2003-2005 All rights reserved
Pagina generata in 0.04657 secondi con 9 query