News

MKPNews->Sci di Fondo   
Tris norvegese e della Majdic nello sprint TC di Kuusamo

Hattestad su Hetland e Dahl in campo maschile, mentre la slovena precede Andersson e Kowalczyk. Nulla da fare per gli azzurri: si qualificano solo Renato Pasini e Magda Genuin, poi eliminati nei quarti

 KUUSAMO (FIN) 29 NOVEMBRE –  Sprint in classico, roba da nordici, norvegesi in particolare (nella foto il podio), oppure da Petra Majdic, la slovena che qui ha già vinto tre volte e con questo successo comanda la classifica parziale di Coppa del Mondo. Questione di specializzazione e di potenza. Gli azzurri? Semplice atto di presenza, vasi di coccio in una sfida fra giganti, considerando che solo Renato Pasini e Magda Genuin superano la qualificazione ma si fermano subito ai quarti di finale. Silvio Fauner, direttore agonistico, pensava che potessero trovare problemi di neve poiché alla vigilia nevicava: sarà opportuno che si ricreda: più che di neve sono problemi esclusivamente di tecnica, organici e fisiologici.

Trasferta ovviamente improduttiva come era prevedibile poiché lo sprint è una specialità che richiede una “costruzione” tecnica, fisica e organica che deve cominciare da ragazzino e non un semplice adattamento in età gi& ...


Da staff, Sabato, 29 Novembre 2008 17:22, Commenti(0), Leggi tutto
Zorro ''aggregato'' comincia a riscaldare il motore

L'estromissione dalla squadra di Coppa del Mondo gli ha ridato la carica. A novembre, con il coltello fra i denti, si riprenderà il posto. E lo dedica all'amico Fabio Canal, da poco scomparso

 30 APRILE - Essere considerato “aggregato” Cristian Zorzi non lo manda proprio giù. Lo ritiene un termine che sa tanto di mancanza di rispetto per un campione olimpico e mondiale;  per chi, inalberando il tricolore e zittendo i detrattori che non sono mai mancati (nella foto), esaltò il pubblico di Pragelato portando l’Italia all’oro di una staffetta che, per il fatto di essere conquistata in casa e per come è maturata, è entrata a pieno diritto nella leggenda del fondo italiano. Per distacco, fra due ali di folla entusiasta, che si aggiunge a quella in volata di Lillehammer 1994 dove i norvegesi ammutolirono letteralmente quando Silvio Fauner mise sotto Bjørn Dæhlie in volata.

Corsi e ricorsi che si intrecciano e che fanno discutere da quando il Consiglio federale ha ratificato le squadre nazionali indicate da Silvio Fauner e dalle quali è stato estromesso il nome della medaglia d’oro della staffetta di Torino 2006 e del Mondiale del Team sprint 2007. Che resta un “cavallo di razza” nonost ...


Da staff, Domenica, 04 Mag 2008 20:11, Commenti(0), Leggi tutto
LA ''SCIATA ALL'ITALIANA'' E' l'OBIETTIVO PIU' IMMEDIATO

Ratificate le squadre nazionali, si tratta ora di verificarne la preparazione univoca. La Direzione agonistica ha indicato una linea, sulla quale discuteranno STF e Coscuma in un incontro con gli allenatori dei Comitati previsto entro fine maggio. Su invito di Silvio Fauner, gli allenatori di Comitato e i Gruppi sportivi militari avanzano le proprie proposte sull'attività giovanile e, in specifico, il settore juniores

 26 Aprile - Nella sezione sci di fondo del sito www.fondoitalia.it pubblichiamo gli organici delle squadre nazionali presentate dal direttore agonistico Silvio Fauner e ratificate dal Consiglio federale nella riunione del 24 aprile;  mancano invece gli juniores, che verranno decisi, dopo la riunione della Commissione giovani, e la nazionale Lunghe distanze che diverrà operativa se saprà finanziarsi in proprio, come del resto ha fatto nella stagione scorsa. Stesso organico e staff tecnico con un solo cambiamento: Sergio Bonaldi (Esercito) (nella foto)  al posto di Pierluigi Costantin (Fiamme Oro) che abbandona l’attività agonistica.

Da sottolineare che queste squadre presentano diverse novità motivate innanzitutto dalla ristrettezze economiche della Fisi  che comportano un taglio di 100  mila euro rispett ...


Da staff, Lunedě, 28 Aprile 2008 13:01, Commenti(0), Leggi tutto
Approvate dal Consiglio federale le squadre nazionali

Conferma di Silvio Fauner come direttore agonistico. Organici sostanzialmente invariati sul piano numerico, ma con budget tagliato. Ancora da decidere la squadra junior e la leva giovanile

 24 APRILE  (dal sito Fisi) - Il Consiglio federale riunito a Milano, alla presenza di tutti i direttori tecnici invitati ad assistere alla seduta, ha approvato le squadre per la stagione 2008/2009 in un clima di generale serenità.
Gli organici ricalcano sostanzialmente quelli della stagione passata che ha portato la Fisi a raggiungere un livello record di risultati (140 podi con 59 vittorie).
Ed è proprio in linea con il vecchio adagio che recita "squadra che vince non si cambia" che il Consiglio ha deciso le linee strategiche e i programmi per la stagione entrante.
Il Presidente Giovanni Morzenti (nella foto), il Consiglio Federale e i direttori tecnici hanno rinnovato il ringraziamento al Coni per il supporto fornito durante tutta la stagione passata e che proseguirà nella marcia verso l'appuntamento con i Giochi Olimpici di Vancouver 2010.
Secondo la linea delineata dal “business plan” concordato con lo stesso Coni, è stato operato qualche taglio nei budget delle diverse direzioni agonistiche: è prevista però una revisione degli stessi budget tra qualche mese, appena dovessero essere reperite nuove risorse finanziarie. A questo proposito, proseguono le trattative con diverse realtà italiane interessate a sponsorizzare la Fisi e ci sono interessanti opportu ...


Da staff, Lunedě, 28 Aprile 2008 12:51, Commenti(0), Leggi tutto
La Val di Fiemme sogna i Mondiali 2013

Il 29 maggio a Città del Capo il Congresso FIS deciderà tra 5 candidati: in corsa anche Falun, Lahti, Zakopane e Oberstdorf. Manuela Di Centa presenterà il progetto al Consiglio FIS

 

 9 APRILE - È scattato il conto alla rovescia per il comitato Nordic Ski Fiemme che, tra 50 giorni esatti, conoscerà il responso in merito all’assegnazione dei mondiali di sci nordico del 2013. Succederà in occasione del congresso FIS di Città del Capo (Sudafrica), in programma per il prossimo 29 maggio. Una data che potrebbe rivelarsi storica per il comitato fiemmese, in cerca del tris iridato, dopo aver già ospitato i Mondiali del 1991 e del 2003.e già certa della sua rielezione al Parlamento.

 

Ad illustrare la candidatura della località trentina sarà l’ex campionessa dello sci di fondo, e ora membro del CIO Manuela Di Centa (nella foto con ...


Da staff, Giovedě, 10 Aprile 2008 07:51, Commenti(0), Leggi tutto
 8 Pagine« Prima ... 2 3 4 5 6 7 8 


MKPNews ©2004-2005 All rights reserved
 
© 2000-2006 skiroll.it - all rights reserved - created by Rob


MKPortal M1.1 Rc1 ©2003-2005 All rights reserved
Pagina generata in 0.20008 secondi con 14 query