News

MKPNews->Sci di Fondo   
Dario Cologna e Virpi Kuitunen in testa al Tour de Ski

Lo svizzero e la finlandese si impongono nel "Gundersen": il primo in fuga con Teichmann, la seconda in un gruppo di 6 del quale ha fatto parte anche Arianna Follis, quarta al traguardo. Longa ottava, Di Centa settimo nel volatone

 OBERHOF (GER) 28 DICEMBRE – Dario Cologna (nella foto) e Virpi Kuitunen, in virtù della vittoria odierna, sono i due nuovi capiclassifica del Tour de Ski che domani, nello sprint, potrebbe assumere un’altra faccia a seguito poiché torneranno gli abbuoni che avevano già determinato il podio del prologo di ieri ma non sono stati  assegnati oggi per l’inseguimento tipo "Gundersen" che è stato appannaggio dello svizzero e della finlandese. Non ci sono stati né sorprese né grossi distacchi per il semplice fatto che  il gruppone, tanto in campo maschile che femminile, si è presto ricompattato all’inseguimento dei battistrada: 6 fra le donne, con la nostra Arianna Follis in splendida evidenza, 2 fra i maschi, e cioè il tedesco Axel Teichmann che è stato ripreso da Cologna dopo 6 minuti di gara.

Hanno continuato in coppia per tutta la gara, dandosi regolarmente il cambio e guadagnando qualch ...


Da staff, Giovedì, 01 Gennaio 2009 21:14, Commenti(0), Leggi tutto
Tour de Ski: Germania uber alles, ma Follis ottima 2ª

Axel Teichmann e Claudia Kuenzel Nystad nel prologo. Arianna, in testa  a metà gara, è stata battuta di un solo secondo. Primo degli azzurri Piller Cottrer 11°, Hofer è 13°, Di Centa 23°

 OBERHOF (GER) 27 DICEMBRE – Avvio scoppiettante del Tour de Ski, in una giornata fredda e uggiosa  (aria -7°C neve -7.5 °C, umidità 95%), con pronostico rispettato per i maschi con il successo di Axel Teichman (nella foto) sullo svizzero Dario Cologna e il norvegese Petter Northug, e in buona parte anche per quanto riguarda le donne poiché ha vinto Claudia Kuenzel Nystad per poco più di un secondo sulla nostra Arianna Follis e 2 secondi sulla polacca Justyne Kowalczyk e la slovena Petra Majdic a pari merito. A fare  ulteriore differenza con gli altri gli abbuoni di cui beneficiano i primi tre arrivati.

Che i tedeschi fossero favoriti lo si sapeva. Hanno avuto un avvio di stagione difficile ma erano in ripresa. Puntavano a questa gara e qui Teichmann correva addirittura in casa e tanto lui come la connazionale hanno costruito il successo nella seconda parte dell’anello, sul falsopiano e nella discesa tortuosa dove era importante la freschezza e dove più d& ...


Da staff, Sabato, 27 Dicembre 2008 21:27, Commenti(0), Leggi tutto
Renato Pasini e Sabina Valbusa nello Ski Sprint di Primiero

Il primo, praticamente senza rivali, onora il suo titolo mondiale, la seconda “salta” una caduta e vince alla grande. Sul podio anche Fulvio Scola, Dietmar Noeckler, Veronica Cavallar e Gaia Vuerich

 FIERA DI PRIMIERO (TN) 26 DICEMBRE - C'è una firma iridata sulla sesta edizione dello Ski Sprint Primiero Energia, classica gara di Santo Stefano e ideale fatica di gara per i fondisti, che possono così smaltire le tossine accumulate nella festività del Natale. Una gara disputata sullo spettacolare circuito di 400 metri (da ripetere tre volte per i maschi e due volte per le donne), disegnato nelle vie del centro storico di Fiera di Primiero.

Il colore dominante, oggi, è il verde del CS Forestale, con Renato Pasini che posa dunque sul gradino più alto del podio assieme alla veronese della nazionale A azzurra Sabina Valbusa, arrivata a completare una starting list di assoluto spessore, per la gioia del comitato organizzatore dell'US Primiero San Martino.

Ė del bergamasco Renato Pasini (portacolori della Forestale e campione del mondo in carica del team sprint) la volata vincente a Fiera di Primiero, lui che il 14 dicembre scorso è salito sul terzo gradino del podio in Coppa del Mondo, proprio in una sprint in tecnica  libera. Una presenza d'elite la sua, dopo la rinuncia al Tour de Ski, decisione presa al fine di preparare al meglio i campionati de ...


Da staff, Sabato, 27 Dicembre 2008 21:09, Commenti(0), Leggi tutto
Campionati Italiani Cittadini e Master di sci nordico

I “tricolori” cittadini-master momento-clou per una stagione iniziata bene - Frassinoro (Mo) 14 e 15 febbraio 2009

 Frassinoro, 23 dicembre 2008 - Questo 2008 ormai al termine ha regalato tanta neve all’Alto Appennino modenese così la stagione del turismo invernale e delle relative manifestazioni agonistiche si è avviata come da programma.
A metà mese, sulle piste di Lama Mocogno, il vivaio della SS Frassinoro e dello Sc Piandelagotti ha dimostrato di sapersi far valere e, viste le premesse, continuerà a farlo già a partire dal prossimo 30 dicembre nella  gara zonale prevista ancora alle Piane di Mocogno. Lo farà anche a livello extra-regionale proprio come accaduto nel recente passato.
Il 9° Trofeo Scuola Sci Boscoreale, Ko sprint in notturna, inizialmente previsto per sabato 27 dicembre al Centro Fondo Boscoreale di San Geminiano-Piandelagotti è invece spostato a sabato 3 gennaio 2009 sulla nuova pista, dotata di illuminazione, che s’inaugura nella vicina Sant’Anna Pelago.
La KO sprint, già di suo spettacolare nella formula, contribuirà quindi a vivacizzare ulteriormente la “Festa del fondo” prevista in coinciden ...


Da staff, Martedì, 23 Dicembre 2008 23:20, Commenti(0), Leggi tutto
Altre adesioni allo Ski Sprint Primiero Energia

Al già ricco parterre si sono aggiunti nuovi atleti di livello internazionale: in gara a S. Stefano (Rai Sport Più dalle ore 17)  anche Kostner, vincitore della Coppa Europa, Moriggl, Gaillard e Perillat

 23 DICEMBRE - Tanta Italia, ma anche Francia, Croazia, Nuova Zelanda, Brasile e Kyrgyzstan alla sesta edizione della Ski Sprint Primiero Energia, in programma come da tradizione nel pomeriggio del giorno di Santo Stefano, ovvero venerdì 26 dicembre. Non manca, dunque, la meritata internazionalità al “city sprint” di Fiera di Primiero, quest’anno gara internazionale FIS nonché prova valevole per il circuito di Coppa Italia.
Il nome nuovo da apporre nella ricca starting list, arrivato proprio oggi, è quello del nazionale azzurro della squadra A Thomas Moriggl, il 27enne altoatesino di Slingia che difende i colori delle Fiamme Gialle, tornato proprio nel finale della scorsa stagione a calcare le prestigiose nevi di Coppa del Mondo, poi promosso quest’anno nella squadra guidata dall’allenatore Marco Selle.
Un’ulteriore garanzia di spettacolo per la gara trentina, pronta ad infiammare ancora una volta il numeroso pubblico sempre presente a bordi delle vie del centro cittadino di Fiera di Primiero, nel quale verrà ricavato anche quest’anno un anello di 400 metri, da ripetere tre volte sia nella fase di qualificazione che in quella successiva ad eliminazione diretta, con quarti di finale, semifinali e finali.
Ma Thomas Moriggl non avrà certo vita facile, soprattutto perché si troverà a combattere con dei veri e propri specialisti d ...


Da staff, Martedì, 23 Dicembre 2008 21:17, Commenti(0), Leggi tutto
 8 Pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 


MKPNews ©2004-2005 All rights reserved
 
© 2000-2006 skiroll.it - all rights reserved - created by Rob


MKPortal M1.1 Rc1 ©2003-2005 All rights reserved
Pagina generata in 0.06245 secondi con 14 query