Skirollista fai da te: Le idee dei lettori

Un "Bastardino" a due ruote per la tecnica classica

Trent'anni fa il nostro lettore Giorgio Gemmi aveva costruito i suoi primi sci a rotelle per la tecnica classica. Dopo tanti anni e chilometri percorsi su skiroll commerciali, ha ora realizzato un interessante "bastardino" a due ruote, che si contraddistingue per leggerezza e agilitÓ.

Il telaio e la ruota posteriore, dotata di cuscinetto antiritorno, sono quelli del modello Easy di Ski-Way.
La sezione piatta del battistrada garantisce la necessaria stabilitÓ all'attrezzo, che pu˛ pertanto essere utilizzato anche con scarpe da tecnica classica.

Il telaio Ŕ stato fresato nella parte anteriore per creare l'alloggiamento della ruota nateriore da 78 mm, che Ŕ stata ricavata da un paio di in-line roller.

Utilzzati giÓ da molti mesi dal nostro lettore, questi skiroll si sono dimostrati ottimi in ogni situazione.

 

Aggiornato il 11-04-07.