Viviana Druidi regina della tre giorni croata

Alfio Di Gregorio strepitoso, Ester Ribolzi prima anche nell'inseguimento

 

 


Viviana Druidi taglia il traguardo con oltre 41" di vantaggio sul gruppo delle inseguitrici.

Nella gara femminile, Viviana Druidi partita con i 23 secondi di vantaggio acquisiti nel prologo, era costretta ad una fuga solitaria lunga 20 chilometri. Dopo un leggero recupero da parte del gruppo delle inseguitrici che comprendeva Marina Firsova, Annemarie Straub, Ilka Ostermeier, Barbara Sartor e Mateja Bogatec, il vantaggio di Viviana riprendeva a salire, per diventare di 41" sulla linea del traguardo. Grande tifo di tutto il pubblico per l'azzurra, anche da parte degli accompagnatori e dei tecnici delle altre squadre che, vedendo svanire ogni possibilitÓ di recupero per le proprie atlete, tifavano per la piccola italiana in fuga. Secondo posto in volata per Marina Firsova che resiste all'attacco della sprinter tedesca Ostermeier e dell'olandese Annemarie Straub.

Nella categoria Senior Maschile, Alfio Di Gregorio partito con i 15" del vantaggio acquisito nel prologo, resiste al tentativo di rimonta del tedesco Cartsten Pump e del russo
Igor Glushkov, portando sul traguardo il proprio vantaggio a 34".


Alfio Di Gregorio in azione su uno degli strappi in salita del percorso

Seguiranno altre informazioni...

Aggiornato il 24-06-04.

www.skiroll.it